Kairos Giovani Soci BCC Battipaglia e Montecorvino Rovella

La ricetta di questa settimana ha come protagonista un frutto pregiatissimo della nostra terra: il “Limone Costa d’Amalfi” anche detto ” sfusato” per la sua particolare forma affusolata e le dimensioni. Una goccia di sole che ha ricevuto il marchio IGP per le sue caratteristiche molto pregiate che si prestano a mille usi in cucina e non solo. La buccia è di medio spessore, di colore giallo particolarmente chiaro, profumo intenso, polpa succosa, con scarsa presenza di semi. Ricchissimo di vitamina C e oli essenziali è un prodotto veramente eccezionale. Un frutto incantevole come la sua area di produzione, che va da Vietri sul mare a Positano. La nostra Madame Bistro oggi propone una ricetta sempre swmplice da preparare ma dal risultato eccezionale: Involtini di pollo con il limone d’Amalfi bocconcini succulenti e appetitosi.

Ecco la ricetta:

Ingredienti:
– 5 sovracosce di pollo dissosate
– 1 limone d’amalfi
– 2 cucchiai d’olio evo
– mezzo spicchio d’aglio
– prezzemolo- basilico- rosamrino- salvia q/b
– sale q/b
– un cucchiaio di farina

Procedimento :

Disponete su un tagliere le sovracosce di pollo e battete la carne usando un batticarne. Tritate il basilico,il prezzemolo, l’aglio, la salvia e il rosmarino.

Con un pelapatate ricavate le scorzette di limone, e con uno spremiagrumi il succo. Irrorate le sovracosce con metà del succo di limone e aggiungete le scorzette, condite con un filo d’olio, il sale e il trito di aromi. Arrotolate le sovracosce creando dei perfetti involtini.

Mettete un filo d’olio nella teglia, adagiate gli involtini, cospargeteli con il restante succo di limone aggiungete le altre scorzette, sale, aromi e un goccio d’olio.

Lasciate marinare per un’ora e infornateli prima a 150° per 30 minuti e poi a 200° per 15 minuti.

Quando gli involtini saranno ben dorati, toglieteli dal forno, filtrate il succo di cottura, mettetelo in un pentolino, ponetelo sul fuoco a fiamma bassa e aggiungeteci un cucchiaio di farina, mescolate con una frusta velocemente per 30 secondi e otterete la salsa per accompagnare gli involtini.

 

Ci ritroviamo come sempre il  VENERDI per scoprire nuove e sorprendenti ricette della nostra giovane socia Matilde, che con semplicità, gusto e fantasia ci farà scoprire altri prodotti eccellenti della nostra terra. Nel frattempo ecco il link alla ricetta originale e Bon Apetit!

Involtini di pollo all’amalfitana

 

 

About the Author

Related Posts

Battipaglia: Carton Service srl cerca addetti amministrativi con esperienza, laureati e con buona...

Battipaglia: Carton Service srl cerca addetti amministrativi con esperienza, laureati e con buona...

Battipaglia: Carton Service srl cerca addetti amministrativi con esperienza, laureati e con buona...

'