Kairos Giovani Soci BCC Battipaglia e Montecorvino Rovella

” CI SI METTE MOLTO TEMPO PER DIVENTARE GIOVANI.”  (cit. Pablo Picasso)

Questa la frase che accoglie chi arriva nell’atrio del luogo dove si vive e respira il lavoro, le idee e le energie dei ragazzi, la Factory una sede di uffici dove incontrare architetti e designer professionisti; consulenti social e web marketing; imprese innovative. Soprattutto tanti brillanti Giovani!

Interno area comune - design e colore

La FACTORY Banca Manzano è nel cuore di Udine, nel palazzo Moretti che la Bcc di Manzano ha destinato gratuitamente a giovani imprenditori ad alto tasso di innovazione. E’ una sede di filiale non più in uso e composta da uffici privati ed aree comuni. Uno spazio curato in ogni suo dettaglio, che tramite un concorso aperto a tutti i giovani under 35 è stato dato in comodato d’uso per un anno con internet, area condizionata e bollette pagate a 12 fra professionisti ed imprese innovative. Un modo per permettere ai ragazzi del territorio di Udine di testare le loro professionalità e nel concreto per la loro Bcc di dare fiducia. Quei giovani che nella giornata di lunedì 14 luglio 2014, siamo andati a trovare e che ci hanno raccontato le loro esperienze precedenti la Factory e quelle che attraverso essa stanno vivendo.

Oltre ad usufruire degli uffici con forme di comodato d’uso gratuito, i giovani e le loro imprese lavorano in equipe ai progetti che i vari attori economici hanno sottoposto ai ragazzi. Ad esempio, lo scorso 11 giugno sono stati impegnati per 24 ore in una maratona creativa che vedeva da un lato Pavia di Udine Impresa e dall’altro i ragazzi della Factory per dare risposte concrete alle necessità delle aziende, un approccio innovativo per promuovere l’associazione e il territorio. Quello che accomuna entrambi è la volontà di guardare al futuro in modo nuovo. Pavia di Udine Impresa, che raccoglie quasi una quarantina di realtà economiche friulane, ha in un certo senso sfidato la creatività della Factory, una collaborazione stimolata dalla stessa banca.

Una decina fra architetti, designer, esperti di marketing digitale, mobile ed editoria sono i ragazzi che presto parleranno attraverso le interviste che pubblicheremo sul nostro sito www.kairosgs.it : Socialitude, di Giacomo Trevisan; MeDeaa di Chiara Marchetti e Andrea De Luca; Primo Editore di Roberto Paladino; Laboratorio Terrazzamare di Emanuele Tomic, Massimo e Alberto Clocchiatti; ClaudiArchDesign di Claudia Ciulla; iudine ; Debora Francioni architetto; Phone Italia e N.E.M. Solutions. Sono soprattutto architetti ed esperti di web e marketing, nonché informatici ed innovatori nel settore delle nuove tecnologie che hanno risposto ad un concorso che la BCC di Manzano ha pubblicizzato anche attraverso l’Ordine degli Architetti per professionisti ed inventori under 35.

La città di Udine offre certo molte opportunità ai giovani professionisti di poter fare esperienza ma quello che mancava li, come attualmente manca nella maggior parte del territorio nazionale, è  lo spazio necessario per poter provare e trovare la strada dove impiantare e far crescere la propria attività, dove coltivare le proprie idee e testarle attraverso il lavoro quotidiano. La FACTORY di UDINE è certamente un buon modo per esprimere e dare realmente fiducia e spazio ai giovani ed alle loro iniziative.

Si potrebbe pensare che sono opportunità per una città, una regione, una realtà molto diversa dalla nostra, dove non c’è la crisi che viviamo noi, ma a Manzano (famosa per il Distretto della Sedia, il suo simbolo è una gigantesca sedia alta 20 metri), dal 2000 sia il settore artigianale che industriale hanno vissuto una crisi profonda da cui è uscita grazie al lavoro di tutti nella stessa direzione: il FUTURO e l’INNOVAZIONE.

Conoscere la Factory ed i ragazzi che in essa hanno scommesso mostra che seguire un progetto del genere potrebbe essere una prospettiva per i ragazzi del nostro territorio,  se questi risponderanno con le loro idee e le loro buone energie e trovando di fronte la nostra Cra Bcc, un interlocutore che aspetta solo di ascoltare e consigliare tutti verso un comune obiettivo la fiducia e la speranza nel futuro del nostro territorio.

 esterno

Factory Banca Manzano, Udine Piazzale 26 Luglio.

Dalla fiducia, dalla partecipazione e dalla cooperazione può nascere una rete forte su cui far ricrescere il territorio attraverso una istituzione che vive da cento anni sugli stessi valori che ora l’economia attuale e l’Europa sta assumendo a fondamento della Ripresa che ci deve essere.

About the Author

Related Posts

Un sogno realizzato da giovani Soci del Club Kairòs nell’idea che il lavoro di squadra sia la...

“Progettare il futuro e nel frattempo semplificare la vita. Da GenerAzione Kairòs 2.0 nasce...

VOGLIAMO TRASMETTERE GLI STESSI VALORI CON CUI SIAMO CRESCIUTI, VOGLIAMO RACCONTARCI E RACCONTARE...

'